Home

Moto Gp, Stoner trionfa in Australia. Dietro Rossi e Pedrosa

StonerCasey Stoner, su Ducati, ha vinto il gp d’Australia del motomondiale, classe MotoGp. L’australiano ha preceduto Valentino Rossi (Yamaha) e lo spagnolo Daniel Pedrosa (Honda).

Per Stoner è il terzo successo consecutivo sulla pista di casa. Ai piedi del podio si è piazzato il sanmarinese Alex De Angelis (Honda), seguito dallo statunitense Colin Edwards (Yamaha) e dall’italiano Andrea Dovizioso. Settimo posto per Marco Melandri, 11/o per Loris Capirossi che è partito dall’ultimo posto in griglia per aver finito i 5 motori a sua disposizione da regolamento. Con il secondo posto di oggi, Rossi guadagna terreno sul suo compagno di squadra, lo spagnolo Jorge Lorenzo (caduto al primo giro), portandosi a +38 punti a due gran premi dal termine del mondiale.

Valentino Rossi è soddisfatto del secondo posto: “Ci ho provato fino alla fine. Però è il più divertente secondo posto della mia carriera. – ha ammesso il pilota Yamaha ai microfoni di Italia 1 – Alla fine ho provato a prenderlo, ma era più veloce di me. Verso metà gara Casey ha un pò rallentato, poi ha ricominciato a spingere forte. Avrei fatto fatica a superarlo. Ma va bene così, questi 20 punti per me sono fondamentali”.

Nell classe 250 primo posto per Marco Simoncelli su Gilera. La gara è stata fermata sei giri prima della fine per la caduta di Roberto Locatelli, ma le sue condizioni sono buone. Alle spalle di Simoncelli si sono sono piazzati lo spagnolo Hector Barbera su Aprilia e Raffaele De Rosa su Honda. Dopo questa gara, resta in testa alla classifica della 250 il giapponese Hiroshi Aoyama su Honda, giunto settimo nell’ultima gara, con 227 punti, seguito con 215 punti da Simoncelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico