Home

L’Inter vuole Pandev, Viera verso l’addio

PandevIl club nerazzurro attuerà una vera e propria rivoluzione che, tra gli altri, vedrà coinvolti Viera, Pandev, Suazo e Quaresma.

Di certo, nel prossimo mercato di gennaio l’Inter non starà a guardare. Capitolo Pandev: per il macedone si accede lo scontro con la Juve. Alle prese col problema realizzativo di Amauri il club bianconero avrebbe pensato al biancoceleste, magari per dare fiato al brasiliano e completare meglio la rosa per la corsa scudetto. Ma è l’Inter che sembra puntare maggiormente su Pandev.Eto’o a gennaio lascerà i nerazzurri per la Coppa d’Africa, il reparto avanzato si priverebbe di uno dei giocatori più importanti, così ci vorrebbe un giocatore veloce, capace di segnare e di aiutare alla squadra. L’identikit perfetto di Pandev. Sull’affare la più grande complicazione è rappresentata da Lotito che dopo averlo messo fuori rosa non lo vuole cedere. L’Inter offre 5 milioni al club romano ma quest’ultimo richiede Arnautovic, che però Moratti non vuole vendere, e ripropone i giovani Chukwuma e Rene. Il club di via Durini offre 3 milioni all’anno per tre anni al giocatore.

Chi invece sembra in procinto di lasciare è Patrick Viera,che ormai non rientra più nei piani di Mourinho e le recenti dichiarazioni al giornale Equipe (“Se non gioco me ne vado…”) non hanno fatto altro che peggiorare ulteriormente la situazione. La tribuna contro l’Udinese ne è il più classico esempio. Il francese vuole disputare i mondiale in Sudafrica guadagnandosi la stima di Domenech sul campo e così sulle sue tracce ci sono sirene inglesi. L’ipotesi più clamorosa potrebbe vederlo ritornare da Wanger all’Arsenal: i gunners gli sono rimasti nel cuore, inoltre conosce bene l’ambiente e di certo non sarebbe rifiutato il ritorno di quello che fu il capitano per sette stagioni. Ma l’Arsenal non è l’unica squadra inglese in lizza, c’è anche il Chelsea che perderà Essien ed Obi Mike per la Coppa d’Africa ma almeno per adesso tutto sembra impossibile a causa della punizione inflitta dalla Fifa al club londinese che non permette di agire sul mercato per altri due anni. Suazo vuole restare all’Inter e giocare di più ma Mourinho non sembra intenzionato a trattenerlo. Per lui ci sono molte squadre anche portoghesi. Portoghesi come Quaresma, che sarà ceduto di nuovo in prestito, su di lui c’è il Tottenham.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico