Home

L’Inter supera il Palermo 5 a 3 e tenta la fuga: + 4 sulla Juventus

BalotelliL’Inter di Mourinho batte il Palermo nel posticipo della 10 giornata di serie A e si porta a + 4 sulla Juventus. video

Nerazzurri in vantaggio al 6’ con Eto’o su calcio di rigore concesso giustamente dall’arbitro Tagliavento per fallo di Migliaccio su Balotelli.

Al 16’ il Palermo potrebbe pareggiare ma Julio Cesar respinge il destro dal limite di Simplicio. Passano un paio di minuti e Balotelli potrebbe raddoppiare ma sottoporta di testa spreca. Palermo ancora pericoloso su calcio da fermo di Miccoli, ma Julio Cesar si distende alla sua sinistra e sventa il pericolo. L’Inter cresce alla distanza e prima Eto’ (ottima la risposta di Sirigu) e poi Cambiasso sfiorano il gol.

Gol che arriva però al 33’ con Balotelli abile a superare Bresciano nello stacco aereo su corner di Maicon. Al 39’ Cavani potrebbe accorciare ma da due passi spara alto.

Al 41’ l’Inter firma il tris: sciagurata uscita di Sirigu che viene ostacolato da un compagno, Cambiasso mette al centro e Balotelli spinge comodamente in rete.

Un minuto dopo Balotelli approfitta un’indecisione di Migliaccio lo brucia in velocità, serve Eto’o che di piatto infila nuovamente gli ospiti.

I nerazzurri dopo aver letteralmente dominato la prima frazione di gioco calano vistosamente nella ripresa subendo il ritorno del Palermo capace di andare tre volte in gol in appena 22 minuti.

Miccoli al 3’ brucia Cordoba sullo scatto e con un tocco sotto supera Julio Cesar in uscita.

Al 60’ Palermo ancora in gol: lancio millimetrico di Simplicio per Cassani che mette in mezzo per l’accorrente Hernanes che mette in gol da due passi.

Gli ospiti ci credono e con Miccoli al 65’ vanno nuovamente in rete: lancio perfetto di Cassani e Miccoli supera Julio Cesar con un tocco morbido.

A 10 minuti dal termine entrano gli ex genoani Thiago Motta e Milito e proprio quest’ultimo chiude la gara all’88’ appoggiando in rete l’assist al bacio di Maicon.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico