Home

La Roma raggiunge il pari nel finale con il Fulham

 La Roma di Ranieri riesce a strappare all’ultimo secondo un importantissimo pareggio in casa del Fulham.

I giallorossi vanno in svantaggio e al 24’ complice un’uscita a vuoto di Doni su calcio d’angolo battuto dalla sinistra: ne approfitta Hangelaand che di testa sigla il vantaggio inglese. Dopo un primo tempo opaco, i giallorossi iniziano la ripresa all’arrembaggio, ma sono ancora gli uomini di Roy Hodgson ad andare vicini al gol in contropiede con Kamara, ma Doni questa volta chiude la saracinesca.

Al 76′ l’episodio che poteva cambiare la partita: Vucinic riceve palla appena fuori dall’area, lancio per Riise che al momento di calciare viene atterrato da dietro da Kelly. Rigore ed espulsione. Sul dischetto va Menez, ma Schwarzer respinge. La Roma complice anche la superiorità numerica ci prova più volte ma è sfortunata quando Riise al’88esimo mette fuori da due passi.

I tifosi inglesi iniziano a fare festa, ma nel terzo minuto di recupero arriva il gol di Andreolli che gela lo stadio. Calcio d’angolo dalla destra di Pizarro e il difensore lasciato solo ha il tempo di stoppare di petto e di trafiggere con una bordata all’incrocio l’incolpevole portiere australiano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico