Gricignano

Furto di cavi allo stadio comunale. Tentato raid anche in Municipio

uno dei tombini da cui sono stati estratti i caviGRICIGNANO. Un maxi furto di cavi elettrici quello avvenuto la scorsa notte all’interno dello stadio comunale di Gricignano, situato in località “Falciano”, nei pressi della cittadella Us Navy. video

Una banda, composta da almeno cinque-sei persone, ha prima divelto il cancello d’ingresso dell’area sportiva, in cui sono situati lo stadio e la struttura che accoglie la piscina e la palestra comunale. Attraversato il parcheggio, sono giunti dinanzi ai due cancelli dello stadio, forzando i catenacci. Prima, però, hanno aperto tutti i tombini situati all’esterno, per verificare la direzione delle linee elettriche. Poi, entrati all’interno, hanno aperto gli altri tombini e praticamente “sfilato” i tubi di plastica dell’impianto, estraendovi circa 300 metri di cavi di rame. Così è stato fatto anche per i cavi di alimentazione delle torri faro del campo di calcio.

Un “lavoro” che probabilmente è stato compiuto da una banda ben organizzata, considerando che i cavi sono stati estratti nonostante fossero in tensione. Gli ignoti hanno anche cercato di entrare negli spogliatoi, sfondando i quadroni delle porte esterne, forse per cercare qualcosa di valore, che però non c’era, anche perché lo stadio è inutilizzato da tempo, anzi è in preda all’abbandono, e si attende, per i prossimi mesi, che torni a “nuova vita” con la nuova gestione affidata di recente alla società “La Bottega” di Sant’Antimo. La stima dei danni causati dal furto si aggirerebbe attorno ai 15-20mila euro.

Un tentato furto, invece, si è verificato la notte prima nella casa comunale di piazza Municipio. All’apertura mattutina i dipendenti hanno trovato aperto il portone principale, con la serratura forzata. Tuttavia, a seguito di controlli, non è risultato alcun furto. E’ probabile che chi ha tentato di introdursi all’interno dell’edificio abbia rinunciato alla vista della telecamera di videosorveglianza collocata sulla rampa di scale.Il fattoè stato segnalato alla locale stazione dei carabinieri.Si esclude, comunque, chequest’ultimo episodio sia collegato al furtonello stadio, anche se sono in corso accertamenti da partedegli inquirenti.

Furto allo stadio comunale (21.10.09) – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico