Esteri

Afghanistan, accertati brogli elettorali. Probabile ballottaggio tra Karzai e Ab

Abdullah Abdullah e Hamid KarzaiKABUL (Afghanistan). Si fa sempre più probabile l’ipotesi di un ballottaggio tra tra Hamid Karzai e Abdullah Abdullah nelle presidenziali.

Sembra, secondo fonti Onu, che alla base dell’elezione di Karzai ci siano dei brogli elettorali scoperti dalla Commissione dei Reclami Elettorali afghana che ha invalidato i risultati di decine di seggi. Tale commissione ha presentato un rapporto sul riconteggio parziale dei voti in cui si chiede l’annullamento totale del voto in 210 seggi in cui sono state trovate “prove chiare e convincenti di brogli e l’invalidazione una certa percentuale di voti per ogni candidato”.

Sembra che in alcune urne sono state trovate delle schede scritte tutte con la stessa penna o marcate con un identico segno. Non è ancora certo se con la percentuale di voti annullati si potrebbe invalidare anche l’elezione di Hamid Karzai ma, tuttavia, potrebbe rimandare alle urne i cittadini afghani con un ballottaggio tra il presidente uscente ed il candidato Abdullah Abdullah. Il rapporto presentato dalla Commissione dei Reclami dovrà essere verificato dalla Commissione Elettorale Indipendente, un organismo considerato vicino a Karzai.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico