Caserta

Franceschini plaude ai suoi sostenitori casertani

Dario FranceschiniCASERTA. Tanti, tantissimi simpatizzanti e iscritti al Partito democratico presenti nella sala delle adunanze della Provincia hanno accolto Dario Franceschini, segretario del partito e candidato alle prossime Primarie.

Presente l’onorevole Pina Picierno ed il sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti, ma anche molti rappresentanti delle istituzioni e tanti giovani. Chiaro e deciso l’intervento di Franceschini, candidato alla successione di se stesso alla segreteria nazionale. “Abbiamo bisogno di riforme che correggano le gravi distorsioni nella distribuzione del reddito e del mercato del lavoro, che rilancino la mobilità sociale; riforme per valorizzare un capitale umano e sociale che si sta impoverendo; scelte di politica industriale che sostengano l’innovazione e la ricerca, che sono beni pubblici e non solo requisiti di mercato. Serve una innovazione a 360 gradi che diffonda l’uso intelligente delle tecnologie, e promuova forme di organizzazione produttiva adattabile  e intelligente, oltre i modelli fordisti del secolo scorso; che superi la visione corta e speculativa all’origine della crisi, che rilanci i progetti di lungo periodo e dia valore ai contenuti immateriali e qualitativi tipici della conoscenza. Un’area di intervento particolarmente importante riguarda la modernizzazione dei vari settori dei servizi, che nella presente società sono sempre più decisivi per la vita delle persone e delle imprese”.

Il segretario del Pd ha anche precisato che è arrivato il momento di dire “no”. No alla candidatura di Bassolino a sindaco di Napoli, no a coloro che hanno speculato sulla terra del Sud, no al secessionismo. E si è complimentato con i presenti per l’ottimo lavoro svolto nei congressi cittadini, dove a fronte di un dato di partenza molto basso, la mozione è riuscita a raggiungere il 20% del totale.

Questi i delegati eletti, tutti under 30: Pietro Falco di Parete, Ilaria Bovenzi di Pignataro Maggiore e Lucia Ienco di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico