Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Gemellaggio culturale tra Itc ‘Carli’ e Alberghiero

 CASAL DI PRINCIPE. Giovedì mattina una rappresentanza degli studenti dell’Alberghiero di Aversa si è recata presso la ragioneria di Casal di Principe “Guido Carli” invitati dal dirigente scolastico Salvatore Natale per un “gemellaggio” culturale.

La delegazione guidata dalla dirigente scolastica dell’Alberghiero Diana Preziosa che, tra l’altro, ha insegnato lettere per molti anni proprio presso l’istituto commerciale e nativa di Casal di Principe, è stata accolta con calore dal dirigente, dagli insegnanti e dagli alunni.

La dirigente Diana è stata accompagnata dalla professoressa Brigida Bortone, dalle funzioni strumentali Eugenia Costanzo e Ettore Cantile e dalle ragazze della scuola aversana, che per l’occasione hanno indossato gli abiti ufficiali di ricevimento. Accolti nell’Auditorium della scuola i ragazzi e i docenti hanno assistito alla proiezione di un Dvd realizzato nell’ambito del progetto Scuole Aperte dalla professoressa Annamaria Verde, Griffo, Conte e Di Bernardo, e recitato dalle studentesse Viviana Capasso e Teresa Cecoro.

La proiezione riguardava la storia di “Casal di Principe, ieri, oggi e domani”, un cortometraggio di forte impatto emotivo, legato al fenomeno sociale della camorra nei sui sviluppi storici, delle energie positive esistenti in paese e la voglia di riscatto dei giovani “casalesi”.

C’è stato anche un intrattenimento musicale della giovane studentessa Giusy con un paio di canzoni tratte dal repertorio classico napoletano. E per finire è stato proiettato un video sulla formazione della lingua inglese Trinity preparato dagli studenti del Carli.

“Veramente mi sono emozionata questa mattina – ha sottolineato “l’ospite” dirigente Diana Preziosa – ed io che sono di Casale ancora di più, veramente un bel lavoro preparato dai ragazzi che racchiude tutta la loro voglia di riscatto sociale, ma ci tengo a dire anche che la strada è ancora lunga ma siamo su quella giusta. Il dialogo educativo e l’impegno scolastico deve tenere sempre questa direttiva”. Lo stesso ha sottolineato il preside Natale, che ha lodato l’iniziativa del “gemellaggio” fra le due istituzioni scolastiche, ed ha promesso che seguiranno certamente altri incontri formativi per gli studenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico