Campania

Influenza suina, convegno a Napoli con Enzo Gragnaniello

Enzo GragnanielloNAPOLI. “Possibili rischi da vaccino dell’influenza suina e sistemi di prevenzione e cura alternativi”.

Questo il titolo della conferenza, organizzata dal Gruppo nazionale di studio sulle vaccinazioni di massa obbligatorie, che si terrà giovedì prossimo, alle ore 17, nella sala Gemito della Galleria Principe di Napoli, in piazza Museo Nazionale.

“Il nostro obiettivo – spiega Daniela Pinto, naturopata, organizzatrice dell’evento – è quello di offrire gli strumenti necessari per gestire il fenomeno virale in maniera del tutto naturale, senza dover necessariamente ricorrere ad un vaccino imposto da chi, troppo spesso, non ha come interesse prioritario la salute delle persone. Negli ultimi mesi, si parla ogni giorno di febbre suina. In alcuni casi, la preoccupazione (certamente legittima) rischia di diventare psicosi. Ed anche in ragione di questo, che stiamo portando avanti una campagna informativa che aiuti a vedere il fenomeno nelle sue reali dimensioni, senza ingigantirlo e senza allarmismi”.

Al dibattito, a cui interverrà anche il noto cantautore napoletano Enzo Gragnaniello, prenderanno parte Antonio Scala, consigliere regionale, Giuseppe Cocca, medico chirurgo, specializzato in natural hygiene, docente di tecniche di comunicazione efficace, Vito Zurzolo, esperto di medicina tradizionale cinese e Daniela Pinto, terapista per il rilascio di blocchi emozionali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico