Napoli Prov.

Giugliano, scoperto laboratorio di raffinazione droga: 7 arresti

 GIUGLIANO (Napoli). I carabinieri hanno scoperto a Giugliano, a nord di Napoli,un laboratorio per la raffinazione della droga in piena attività e con casseforti murate piene di cocaina. Sette le persone arrestate.

Il laboratorio era stato attivato nel soggiorno di casa di Luigi Rendola, 63 anni, già noto alle forze dell’ordine. Secondo quanto accertato dai militari, era perfettamente attrezzato.

I sette sono stati sorpresi mentre stavano tagliando e confezionando per lo spaccio un ingente quantitativo di crack.

Nel corso dell’ispezione, scoperte anche casseforti murate, con capacità fino ad un metro cubo, dietro plafoniere a muro di lampade al neon, con all’interno un’ingente quantità di cocaina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico