Campania

Elezioni, patto tra Mpa e Nuovo Sud

Raffaele Lombardo e Paolo SantulliNAPOLI. Si è tenuto all’hotel Vesuvio di Napoli un incontro tra i responsabili del Movimento per le Autonomie e quelli del Nuovo Sud, …

… rappresentati rispettivamente dal senatore Giovanni Pistorio, commissario regionale della Campania dell’Mpa, dall’onorevole Arturo Iannaccone, deputato eletto nel collegio Campania 2 dell’Mpa, dall’imprenditore Armando Lama, responsabile Nazionale del Nuovo Sud, e dall’onorevole Paolo Santulli, responsabile regionale della Campania del Nuovo Sud.

Il meeting ha sancito il “patto federativo” tra Mpa e Nuovo Sud , ovvero un accordo politico programmatico legato alle imminenti elezioni provinciali e regionali. L’accordo è stato salutato con soddisfazione dallo stesso fondatore del Movimento per le Autonomie, Raffaele Lombardo, governatore della Regione Sicilia, il quale, già nel passato, aveva potuto apprezzare le attività politiche del Nuovo Sud e le affinità ideali con il suo Movimento.

Il leader dell’Mpa ricordava, tra l’altro, quando ad Aversa, organizzato dal Nuovo Sud, fu tenuto un interessantissimo convegno che, partendo storicamente dai Normanni, dimostrava quanto fosse determinante “la difesa degli interessi e la soluzione dei problemi del proprio territorio di appartenenza, uno dei cavalli di battaglia della politica del Movimento per le Autonomie”.

L’auspicio di tutti, in conclusione dell’incontro, era legato alla possibilità di rendere stabile il “patto” con un’integrazione definitiva, per poter determinare successi sempre crescenti per il Sud, per l’Italia e per il Movimento per le Autonomie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico