Campania

De Laurentiis: “Voglio ristrutturare il San Paolo”

Aurelio De LaurentiisNAPOLI. “Non avendo la gestione completa della struttura,è difficile gestirla al meglio. Con la nuova legge entrata in vigore si apre un nuovo scenario per il futuro.

I miei architetti, da 7 mesi, mi stanno disegnando un San Paolo nuovo, perché vorrei creare una struttura moderna, all’avanguardia, su quella che già esiste. Voglio ristrutturare il San Paolo”.

E’ quanto rivela il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenuto a Marte Sport Live su Radio Marte. “E’ un impianto che sta bene dove si trova attualmente,è in un’ottima posizione, vicino alle autostrade e ai terminal dei trasporti pubblici: bisogna solo costruire uno stadio nuovo all’interno del San Paolo. Se andremo via da Castelvolturno? Nonè vero, i rapporti con i Coppola sono ottimi. E’ vero invece che voglio costruire un nuovo centro per le giovanili. Mi piacerebbe avere sotto controllo il vivaio, devo garantire ai genitori dei ragazzini del Napoli che qui c’è un futuro. Solo così si può evitare la fuga in Italia e all’estero dei nostri talenti. Confermo che costruiremo il nuovo canale tematico del Napoli e sarà in onda sulla piattaforma Sky. E’ un progetto che rincorro da tempo, ma che ho dovuto accontanare per altre priorità, dovrò scegliere il mio staff che dovrà uniformarsi alla mia linea editoriale”.

“Napoli-Bologna? – ha proseguito De Laurentiis – E’ un match dove può succedere di tutto. Non voglio caricare di troppe responsabilita’ l’allenatore, che non ha potuto lavorare ancora con tutto l’organico a disposizione. I 7 Nazionali non li ha potuti nemmeno salutare. Credo che la mano di Mazzarri si vedra’ solo dopo le gare con Fiorentina, Juventus e Milan”. (Agi/Italpress)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico