Aversa

Topi morti, non si entra allo Scientifico “Siani”

AVERSA. Al Liceo Scientifico Statale “Giancarlo Siani” di Aversa l’inizio lezioni è stato deviato dalla scoperta di alcuni topi morti, pare quattro, nelle aule di lezione …

… e quindi dall’immediata fuga degli alunni che hanno ritenuto più che giusto richiamare l’attenzione sulla igienicità del luogo nel quale sono chiamati a stare occupati per ore nello studio.

Di certo, dall’inizio dell’anno le storture che sta subendo questa nuova istituzione scolastica sono inenarrabili. Si era cominciato con le prescrizioni igienico-sanitarie e strutturali per la sede, di cui è proprietaria la famiglia di Nicola Cosentino, quindi la “querelle” dei sorteggi per la formazione di nuove classi intermedie, ora si ripalesa la situazione igienico-sanitaria con il ritrovamento di queste vere e proprie pantegane, segnale certamente che non devolve per la salubrità del luogo, dove piuttosto che impegnarsi in battaglie contro i topi, ci si dovrebbe interessare della formazione degli alunni.

Questa, comunque, è la situazione di buona parte della scuola italiana di questi tempi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico