Aversa

Primarie Pd, intervista a Ida Iorio

Ida IorioAVERSA.Stavolta èlei a concedere un’intervista a Pupia. Parliamo della nostra collaboratrice Ida Iorio, candidata all’assemblea regionale del Pd nella lista che sostiene l’accoppiata Franceschini-Impegno.

Aversana, laureata in giurisprudenza,con la passione per il giornalismo, edesponente del direttivo provinciale del Partito Democratico, la Iorio è la numero uno della squadra che vede in campo 24 candidati.

Nel sostenere la candidatura di Dario Franceschini alla carica di segretario nazionale e la candidatura Leonardo Impegno a quella di segretario regionale, Iorio non nasconde la necessità di soddisfare una duplice esigenza: quella di dare corpo, da un lato, al processo di costruzione del partito già messo in campo nel panorama nazionale da Franceschini, e, per quanto riguarda la Campania, quella di esprimere un segnale di netta discontinuità rispetto al governo Bassolino.

Intanto, nella serata di mercoledì la Iorio ha accolto il candidato alla segreteria regionale del partito “mozione Franceschini” Leonardo Impegno, giunto in visita presso la sezione dei Democratici di Aversa in Piazza Municipio. La necessità di dare segnali di coerenza e di affidabilità alla popolazione campana è stato il motivo di fondo degli interventi di Impegno che non ha mancato di evidenziare come nelle proposte regionali che sostengono Franceschini al nazionale ma poi Amendola al regionale si celi un’evidente ambiguità dettata dall’esigenza di preservare in un qualsiasi modo la vecchia nomenclatura del centrosinistra campano. Un sistema che, invece, secondo i sostenitori della mozione Franceschini-Impegno, tra cui in primis Ida Iorio, va nettamente superato.

Proprio la candidata aversana all’assemblea regionale del Partito Democratico ha sottolineato come in alcune liste, preparate in vista delle primarie del 25 ottobre, sia evidente il tentativo di riproporre la vecchia classe dirigente che in Campania ha prodotto risultati tutt’altro che lusinghieri e ciò a dispetto di qualsiasi novità proveniente dai territori. In buona sostanza una giostra sulla quale a salire vorrebbero essere sempre gli stessi lasciando il partito in uno stato di assoluto immobilismo progettuale.

Primarie Pd – Int. Ida Iorio (15.10.09)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico