Aversa

Piano commercio, via libera dalla Regione

Domenico Ciaramella AVERSA. La Giunta regionale della Campania, nella persona del dirigente Luciano Califano, ha emesso il decreto per il visto di conformità allo strumento di intervento per l’apparato distributivo (Siad) del Comune di Aversa.

A tre mesi dall’approvazione in Consiglio Comunale, quindi, arriva l’ok della giunta regionale che riconosce il visto di conformità al piano commercio che a breve sarà pubblicato sul Burc. “Sono molto soddisfatto per il raggiungimento dell’obiettivo. – ha detto l’Assessore alle attività produttive Alfio Verde – Fin dal giorno del mio insediamento il sindaco mi ha incaricato impegnarmi per l’approvazione definitiva del Siad. Era una priorità dell’amministrazione Ciaramella, quella di portare a compimento l’iter del Siad con il visto di conformità da parte della Regione Campania. Ora che l’obiettivo è stato centrato dobbiamo pensare a sfruttare le opportunità che lo strumento di intervento per l’apparato distributivo offre ai commercianti ed all’intera Città. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla redazione del Siad, ed in particolar modo il dirigente Antonio De Chiara e l’ingegner Gennaro Pitocchi”.

“Aspettavamo il visto di conformità dalla Regione Campania – ha detto il sindaco Domenico Ciaramella – che ci dà l’ok definitivo al Siad. Quest’approvazione rappresenta un grande successo per l’intera Città. In sette anni di Amministrazione comunale abbiamo raggiunto importanti traguardi come l’approvazione del Piano regolatore e del Piano di Recupero del centro storico, e da oggi, entra a pieno titolo anche il Piano Commercio. Con il Siad forniamo un importante strumento all’intera Città e non solo ai commercianti che attendevano questo giorno. Ringrazio la Commissione Attività Produttive ed il suo presidente, così come l’assessore al Commercio Alfio Verde, e Vincenzo Sagliocco, che precedentemente, da assessore ha curato l’avvio dell’iter per l’approvazione del piano,tutti i dirigenti ed i tecnici, nonché i consiglieri comunali”.

Ed alle associazioni sindacali il sindaco Ciaramella lancia un monito: “Oggi non avete più alibi. Il centro commerciale naturale è l’ultima possibilità che avete per recuperare il terreno perso su questo versante. I personalismi non servono. I vostri rappresentati hanno bisogno di certezze e non di chiacchiere, per cui invito tutti all’unità. Bisogna isolare chi la pensa diversamente. L’Amministrazione Comunale, come sempre, sarà al fianco di chi vuole lavorare solo e solamente per il bene del commercio aversano. Ognuno, però, deve fare la sua parte”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico