Trentola Ducenta

Sulla Festa di San Giorgio cala il monito del Vescovo

Il Vescovo di Aversa, Mario MilanoTRENTOLA DUCENTA. Il Vescovo di Aversa, Mario Milano, intervenuto nella Parrocchia di San Giorgio Martire per le Cresime previste nell’ambito dei festeggiamenti in onore del Santo, …

… coglie l’occasione ed in forma ufficiale, direttamente sull’altare, “tira le orecchie” al Parrocco, don Luciano, davanti all’intera comunità parrocchiale intervenuta alla solenne concelebrazione. I motivi, tutti collegati alla Festa di San Giorgio che si tiene fino al 7 settembre.

Monsignor Milano parla di fatti non proprio trasparenti sotto il profilo di gestione economico-finanziario della festa, si vocifera di ammanchi di cassa, naturalmente tutti da verificare, ma l’occasione è anche quella per richiamare ad un ritorno ad una festa che sia più consona all’ambito cattolico, meno pagana e profana, o per meglio dire meno festa di piazza.

La forte sferzata del Vescovo colpisce profondamente il parroco, che a fine della cerimonia prende la parola per ribadire di aver recepito il monito, così “come un rimprovero del proprio padre” e di farne buon uso per il futuro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico