Teverola

Chirico, incontro tra Interforze e operai

 TEVEROLA. Martedì 15 settembre, alle ore 20, nella sede del circolo Interforze di via Cavour, si terrà un incontro con gli operai del Mulino Chirico.

L’invito è esteso a tutta la cittadinanza. “Esprimiamo piena solidarietà ai 51 che non percepiscono l’indennità di cassa integrazione da aprile e ne avranno diritto fino al 12 novembre, giorno dopo il quale scatterà per loro la mobilità, che, salvo interventi risolutivi, sarà l’ultimo stadio prima del definitivo licenziamento”.

Nei giorni scorsi i lavoratori si erano asserragliati all’interno del loro ex stabilimento nell’area industriale di Teverola ed alcuni erano saliti sul tetto minacciando di lanciarsi se le istituzioni non si fossero interessate della loro situazione. La Prefettura di Caserta ha comunicato che sarà inviata una richiesta di incontro all’assessorato al lavoro della Regione Campania.

Ma agli operai non basta: “La delusione e lo sconforto dei lavoratori è stata forte. – affermano dal sindacato Flaica Caserta -Ormai sono in occupazione da cinque giorni, da ieri erano in sciopero della fame e nessuna risposta è arrivata dalle istituzioni, Regione Campania e Governo. Si chiedono se uno davvero deve minare alla propria salute per farsi ascoltare”.

I lavoratori hannoquindi deciso di abbandonare l’occupazione dello stabilimento e preparare una forte azione eclatante per i prossimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico