Succivo

L’Atellana Volley si prepara al campionato

 Mimmo Finelli SUCCIVO. E’ un Atellana Volley rinnovata quella che si presenta ai nastri di partenza nel prossimo campionato di serie D maschile.

Alla terza esperienza nel torneo regionale, la formazione succivese, presenta numerose novità, a partire dal tecnico. Infatti, a guidare dalla panchina il team del presidente Giovanni Santoro sarà Mimmo Finelli (nella foto). Mister Finelli è una vecchia conoscenza dell’Atellana Volley, infatti, lo ricordiamo nel periodo d’oro della serie B maschile degli anni novanta, e dopo un anno sabbatico, all’indomani di trionfi ottenuti con la squadra femminile, mister Finelli torna in auge rilevando la squadra che è stata per tantissimi anni di Andrea Donelli. In realtà si tratta di una staffetta quella tra i due tecnici succivesi con Donelli passato ad allenare a tempo pieno le rappresentative giovanili dell’Atellana Volley.

Il sodalizio atellano punta alla promozione nella categoria superiore e per raggiungere tale risultato, l’Atellana si è affidata a volti nuovi dall’ indiscusso valore tecnico come: Francesco Rastiello centrale ex Edil Tutto ed lo schiacciatore Enzo Fusco. Ad ogni buon conto, non solo l’organico, ma anche lo staff tecnico ha subito delle considerevoli migliorie con l’innesto del preparatore atletico Antonio Belardo e il team manager Nando Cristiano.

Inserita nel girone B in buona compagnia con: Gabbiano Procida, Bocconci’ Paestum, Asd Solofra Volley, Ottavima, Olimpica Avellino, Pall Pozzuoli Cus Na, Red Volley, A.p.d. Pallavolo Nola, Volley World, Pallavolo Avellino, A.d. Polisportiva Portici, Olimpia Cellole, Msc Crociere, l’assalto alla serie “C” non sarà facile, ma l’Atellana Volley, quest’anno, sembra avere sul serio gli occhi della tigre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico