Sant’Arpino

Torneo di Basket in carrozzina, successo a Sant’Arpino

 SANT’ARPINO. Grande successo la scorsa domenica per la I edizione del torneo di basket in carrozzina organizzato dall’associazione “Maccus” con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo.

Una folla entusiasta ha applaudito alla performance degli atleti della società Ciss Basket Napoli che partecipa al campionato nazionale in serie A2 e che si sono esibiti in una dimostrazione delle principali tecniche di gioco. E’ stato poi proiettato un filmato con le più importanti e suggestive immagini dei campionati disputati dalla squadra e, in conclusione, l’associazione Maccus ha offerto a tutti i presenti una cena buffet accompagnata dalla musica e dai balli degli “Amici del ballo”.

Il presidente Giovanni Pacciarelli ha consegnato un omaggio floreale e una targa ricordo a una delle atlete della squadra, Antonietta Conte, come riconoscimento per la sua partecipazione ai campionati europei di basket femminile che si sono disputati a Londra lo scorso mese di agosto. Tra la commozione generale l’intero contributo versato dall’amministrazione comunale all’associazione Maccus per la realizzazione dell’iniziativa è stato donato dal presidente Pacciarelli agli atleti della società.

Presenti, per l’amministrazione comunale, il sindaco Eugenio Di Santo, gli assessori allo sport Domenico Cammisa e ai servizi sociali Aldo Zullo e il Consigliere Domenico D’Antonio.

 “Siamo orgogliosi ed entusiasti – ha dichiarato Pacciarelli – per il grande successo e l’enorme consenso che ha riscontrato un’iniziativa nella quale la nostra associazione ha creduto molto e che rappresenta solo la prima edizione di un appuntamento che diventerà una tradizione per il nostro paese. E’ stato commovente e ha rappresentato una grande soddisfazione il fatto che l’invito alla partecipazione sia stato accolto da centinaia di persone e, soprattutto, da tutti i giovani diversamente abili del nostro comune. Alcuni di loro non avevano mai avuto la possibilità di conoscere questo sport e di praticarlo e, con nostro grande orgoglio, grazie a quest’evento, hanno deciso di cominciare a frequentare i corsi e a seguire gli allenamenti fin da questa settimana. Il mio ringraziamento – ha concluso Pacciarelli – va al sindaco Di Santo, all’assessore Cammisa e all’intera amministrazione comunale. Un ringraziamento, infine, ad Andrea Carboni per la proiezione del filmato, a Sossio Garofalo per l’audio e le luci, alla tipografia di Giovanni Schioppa per la targa e a Orchidea blu di Amalia Della Rossa per i fiori”.

“Constatare l’entusiasmo della gente per un’iniziativa come questa – hanno dichiarato il primo cittadino Di Santo e l’assessore allo sport Cammisa – è per noi la prova concreta di quanto lo sport sia importante e del fatto che questi eventi improntati alla solidarietà e alla reciproca collaborazione debbano diventare appuntamenti fissi ed immancabili. I nostri complimenti vanno all’associazione Maccus per l’ottima riuscita dell’iniziativa e, ovviamente, agli atleti della squadra che hanno dimostrato quanto lo sport possa essere importante nella vita. L’impegno dell’intera amministrazione è di far si che siano sempre più numerose le iniziative nelle quali lo sport diventa un’occasione di scambio, di conoscenza e di integrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico