Sant’Arpino

Pd: “La Giunta Di Santo: incapacità,falsità, mistificazioni e nepo

 SANT’ARPINO. “Continua la campagna di falsificazione e di mistificazione della Giunta Di Santo. Dopo aver ripetuto per mesi sempre le stesse notizie oggi si è proprio superata e merita di diritto l’Oscar per la “Faccia di bronzo”.

Comincia così la nota stampa inviata dal Pd santarpinese in merito ai lavoro in piazza Umberto I. “Cambia look Piazza Umberto I°. Proseguono i lavori di manutenzione che si protrarranno per alcuni mesi”: Proseguono i lavori? Il cantiere a cui si fa riferimento è stato pomposamente aperto il 27 luglio del 2009. Sfidiamo a dimostrare che da quel giorno ad oggi ci sia stata attività di lavori in tale cantiere! Non si è vista neanche l’ombra di un operaio. Cosa stia proseguendo non lo si comprende! L’unica cosa vera è che i lavori dovrebbero terminare entro la fine dell’anno! Chissà, staremo a vedere. Intanto va notato che in quanto a “nepotismo”( ricordate cittadini? era l’accusa che si faceva alla giunta passata) la giunta Di Santo non scherza, affidando incarichi a nipoti, congiunti ed affini! Come pure riesce difficile individuare i tanti cantieri aperti per il Paese. Forse si pensava a quelli che si dovrebbero aprire. E anche su questo vedremo e vigileremo! Ma tant’è, questa è l’amministrazione delle bugie, delle false promesse, del continuo ribaltamento dei fatti, dell’incapacità di governare anche l’ordinaria amministrazione, – conclude – come dimostrato dal recente episodio della convocazione d’urgenza del Consiglio comunale, in pieno ferragosto, per evitare una denuncia di omissione di atti di ufficio relativamente alla nomina della Commissione comunale per l’albo dei Giudici popolari”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico