Sant’Arpino

Inaugurazione della nuova area mercato

 SANT’ARPINO. Taglio del nastro, venerdì mattina, alle ore 10, per la nuova area mercatale di Sant’Arpino.

Ad ospitare la fiera settimanale, così come annunciato nei mesi addietro, sarà lo spazio antistante il campo sportivo comunale “Ludi Atellani” in via Baraccone, nei pressi della stazione ferroviaria.

Sarà il primo cittadino Eugenio Di Santo ad inaugurare la nuova sede del mercato e a dare il via al servizio navetta che collegherà l’area della fiera con tutti i rioni del comune atellano a partire dal centro storico e Piazza Umberto I, per arrivare alla zona San Canione, a quella Castellone fino a quella Paradiso. Parte del mercato, e specificatamente quella riservata ai commercianti di generi alimentari, sarà ospitata nel parcheggio interno del campo sportivo dove sono stati realizzati anche bagni e servizi per gli utenti e gli operatori commerciali.

Dopo anni di proposte rimaste sempre sulla carta trova una soluzione adeguata, dunque, una delle problematiche maggiormente sentite fra l’opinione pubblica cittadina.

Grande ovviamente è la soddisfazione del sindaco Di Santo che sottolinea come “lo spostamento del mercato rappresenta un risultato davvero importante per l’amministrazione che mi pregio di guidare. Finalmente poniamo fine ad una delle grandi contraddizioni del nostro paese che vedeva ospitata la fiera settimanale in pieno centro, in via della Libertà, al confine con la trafficatissima via De Gasperi sede di numerosi uffici ed esercizi commerciali. Questa giunta, fedele al patto sottoscritto coi cittadini lo scorso anno, ha fatto sì che il mercato fosse spostato in una sede consona, in grado di venire incontro alle esigenze degli operatori commerciali e soprattutto dei cittadini, che avranno minori problemi sotto ogni punto di vista a cominciare dal traffico e dal parcheggio, senza dimenticare la possibilità di poter usufruire di servizi igienici. Essendo stato spostato in una zona decentrata del paese ovviamente abbiamo pensato di istituire un servizio navetta in grado di trasportare tutte le persone non automunite che risiedono nei diversi rioni del nostro comune. Allo stesso tempo con questa decisione proseguiamo nell’opera di decongestionamento di via De Gasperi e delle strade viciniore iniziata con lo spostamento della sede comunale da via Mormile in Piazza Umberto I, in modo da favorire un circolazione più fluida lungo un’arteria che ospita gran parte delle attività commerciali, e diversi uffici, a cominciare dalla posta e dal poliambulatorio, del nostro comune. Il tutto cercando di venire incontro alle richieste più volte avanzateci, anche di recente, dai comitati di zona. Insomma – conclude ilprimo cittadino- un risultato importante e un nuovo obiettivo centrato grazie al grande lavoro di tutta la giunta ed in modo particolare dell’assessore all’annona Gianluca Fioratti, al quale va il mio ringraziamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico