Sant’Arpino

Il Comune festeggia gli anziani

 SANT’ARPINO. Grande festa sabato 26 settembre per l’associazione anziani e pensionati con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo.

A fare da cornice all’evento la splendida corte del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” in Piazza Umberto I dove, in mattinata, si sono svolti i tornei di briscola e tressette con 16 coppie partecipanti e che hanno visto come vincitori Elpidio Ippolito e Elpidio D’Ambra. Nel pomeriggio, all’interno della sala convegni, è stato proiettato il filmato che ha raccolto le immagini più belle e suggestive del soggiorno nel villaggio di Marina di Sibari e, una copia del cd, è stata regalata a tutti i partecipanti. Alle 19,30 si è dato inizio alla cena spettacolo con musica, karaoke e i balli degli “amici del ballo” guidati da Salvatore Lettera. Presente anche in questa occasione, come per il soggiorno in Calabria, la novantacinquenne Maria Cicatiello.

“Anche quest’anno – ha dichiarato entusiasta il presidente dell’associazione Mario D’Angelo – la tradizionale gita e la festa di chiusura hanno visto la partecipazione di centinaia persone, prova concreta che c’è ancora la voglia di divertirsi e di trascorrere qualche ora di spensieratezza. E questo grazie alla sensibilità che il sindaco Di santo e l’intera amministrazione comunale ancora una volta hanno dimostrato nei confronti della nostra associazione e, in generale, della terza età. A loro va il mio più sentito ringraziamento per il generoso contributo economico che ha consentito di realizzare il soggiorno climatico e per il sostegno e l’appoggio che hanno dimostrato fin dall’insediamento. E ringrazio, ovviamente, l’intero direttivo dell’associazione e tutti coloro che hanno collaborato e lavorato con passione e dedizione affinché questa iniziativa avesse il grande successo che abbiamo potuto vedere sabato sera”.

“Siamo soddisfatti e orgogliosi – hanno continuato il sindaco Di Santo e l’assessore Aldo Zullo – dell’ottima riuscita, sia del soggiorno in Calabria che di questa fest,a che ha rappresentato un’importante occasione di incontro e di scambio per gli anziani che vi hanno partecipato. L’associazione anziani e pensionati ha una funzione strategica per l’intera collettività in quanto rappresenta un punto di incontro per le diverse generazioni oltre che la memoria storica di Sant’Arpino. E’ stata una grande soddisfazione per noi contribuire alla realizzazione di questa iniziativa che, siamo certi, resterà una tradizione consolidata nel tempo. E’ fondamentale – hanno poi concluso Di Santo e Zullo – che occasioni come questa diventino sempre più frequenti ed è per questo che la nostra amministrazione si impegna affinché ciò avvenga e queste iniziative riscontrino sempre grandi consensi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico