Santa Maria C. V. - San Tammaro

Atti vandalici, manifesto dell’amministrazione

 SANTA MARIA CV. L’amministrazione comunale, a seguito dei gravi episodi verificatisi nelle ultime settimane, ha fatto affiggere questa mattina alcuni manifesti per sollecitare la collaborazione dei residenti nella prevenzione e nella lotta di questi deprecabili gesti.

Questo il contenuto delle affissioni: “I gravi atti vandalici verificatisi in città, culminati la scorsa settimana con il danneggiamento dei bagni pubblici della villa comunale, rendono vane le iniziative che l’amministrazione comunale pone in campo quotidianamente per fornire, in primo luogo ai cittadini, servizi efficienti e una città vivibile. Il vandalismo sta colpendo sempre più la nostra città, con gravi ripercussioni sull’immagine e sulla spesa che ricade sui cittadini, un fenomeno in crescita che non risparmia i cassonetti per la raccolta dei rifiuti, il verde pubblico e i monumenti. I vandali hanno esteso il loro raggio d’azione tanto in periferia come in centro, rompendo, imbrattando e incendiando il patrimonio pubblico. La carta vincente contro tale forma di teppismo è la partecipazione dei cittadini. L’amministrazione comunale chiama tutti a collaborare, segnalando rapidamente al comando vigili urbani e alle forze dell’ordine questi episodi di microcriminalità, premessa di azioni ben più gravi, che possono arrivare ad intaccare la sicurezza personale dei singoli cittadini. La lotta al vandalismo non è campo di scontro politico, né è un problema che riguarda soltanto l’amministrazione: è un dovere di tutti i cittadini chiamati a difendere la propria città, la propria civiltà e la propria libertà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico