San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

“Puliamo il mondo”, al lavoro 200 alunni

 SAN NICOLA LA STRADA. Si è svolta sabato mattina, anche a San Nicola la Strada, l’iniziativa “Puliamo il mondo”, la più importante manifestazione ambientale, che coinvolge attualmente 128 paesi in tutto il mondo per un totale di 38 milioni di persone impegnate.

L’iniziativa ha coinvolto circa 200 ragazzi appartenenti alla scuola media “Mazzini” (50 alunni con le professoresse Graziano e Squeglia), alla scuola media “De Filippo” (33 alunni con le professoresse Canzano, Taddeo, Brignola e D’Albenzio), alla scuola media “Speranzas” (76 alunni con le professoresse Letizia, Marotta, Montella e Battista) e al 2° Circolo Didattico (20 alunni con le insegnanti D’Andrea, Sorrentino, Dell’Aglio e Narducci), i quali, armati di kit composto di sacca/zaino, cappellino, guanti, hanno pulito il giardino interno ed esterno della scuola “Mazzini”, la Villa Comunale Rotonda (emiciclo est ed ovest), la villetta comunale di Via Einaudi.

Il sindaco Angelo Pascariello, accompagnato da Giuseppe Russo, assessore dell’Unione dei Comuni Calatia, da Francesco Esposito, dirigente del servizio ambiente del Comune, e dai volontari della Protezione Civile, ha portato il saluto dell’Amministrazione Comunale ed ha seguito le varie fasi della manifestazione. I ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa “Puliamo il Mondo” hanno inteso lanciare, con il loro impegno e con il loro entusiasmo, un chiaro e lucido messaggio di amore nei confronti dell’ambiente, cercando di sensibilizzare e coinvolgere chi mostra poca attenzione verso tali problemi.

Questo il resoconto finale del materiale differenziato raccolto: Plastica 25 kg – Vetro 45 kg – Carta 30 kg -Lattine 10 kg – Indifferenziato 70 kg.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico