San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Il soprano sannicolese Rosa Feola al festival di Jesi

Rosa Feola SAN NICOLA LA STRADA. Il soprano sannicolese Rosa Feola ha preso parte sabato scorso alla IX^ edizione del Festival Pergolesi Spontini di Jesi in provincia di Ancona.

È stata un’occasione unica di ascoltare per la prima volta La Fuga in maschera di Gaspare Spontini (Carnevale del 1800) che è andata in scena, con inizio alle ore 21.00, al Teatro Comunale di Montecarotto, con l’Accademia Barocca de “I Virtuosi Italiani” diretta da Corrado Rovaris nel concerto che porta il titolo “Adagio e Fuga”. Complesso nato nel 1989, l’Accademia Barocca de “I Virtuosi Italiani” è una delle formazioni più attive e qualificate nel panorama artistico internazionale, specializzata nel repertorio barocco e classico suonato su strumenti originali, adottando le accordature e i temperamenti adeguati. Diretta da Corrado Rovaris, direttore principale ospite dell’orchestra, l’ensemble ha presentato in prima esecuzione in epoca moderna due arie tratte dal Primo atto de La fuga di maschera di Gaspare Spontini, con la solista di San Nicola La Strada, il soprano Rosa Feola giovane cantante emergente, allieva di Renata Scotto. Nella prima parte della serata è stato presentato il repertorio classico con l’Adagio e Fuga in do minore KV 546 per archi di Wolfgang Amadeus Mozart e il Concerto in do maggiore per violino e orchestra Hob. VII a: 1 di Franz Joseph Haydn, solista Alberto Martini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico