San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Dal Sud Africa a San Marco: Zitiello riceve il cavalier Barecchia

Zitiello con BarecchiaSAN MARCO EV. Accolto dal sindaco Gabriele Zitiello e dal presidente del Consiglio comunale Lorenzo D’Anna, alla presenza di assessori e consiglieri di maggioranza, il cavaliere Donato Barecchia, …

… componente della consulta regionale dell’Emigrazione, e rappresentante della comunità sammarchese in Sud Africa, è stato ieri al Palazzo Municipale per testimoniare il dialogo aperto e costante tra San Marco e Johannesburg. “Al cavalier Donato Barecchia a testimonianza del suo impegno per un legame sempre vivo tra San Marco Evangelista e i suoi figli in Sud Africa”, il testo della targa che il sindaco ha consegnato al componente della consulta regionale.

“Un omaggio – ha detto il sindaco – con il quale vogliamo suggellare questo impegno perché il dialogo non si interrompa mai ma anzi continui proficuo e volano di crescita. Le chiediamo di farsi messaggero in Sud Africa di questo nostro messaggio e di questa nostra volontà perché crediamo nell’importanza di un ricco e felice confronto culturale tra le due comunità ed in particolare tra i nostri giovani perché assieme, pur vivendo oggi a migliaia e migliaia di chilometri di distanza, mantengano vivo il ricordo di radici e valori comuni”. Anche il presidente D’Anna ha voluto sottolineare “il valore aggiunto che un nostro concittadino come il cavaliere Donato Barecchia può rappresentare per la crescita della nostra comunità. Il cavaliere – ha aggiunto il presidente del Consiglio – rappresenta San Marco Evangelista all’estero, in Sud Africa, e noi siamo fieri di avere un così valido rappresentante. Come ribadito dal sindaco, resta confermato l’impegno perché continui questo scambio di idee e propositi tra le due comunità”.

Il cavaliere Donato Barecchia, che segue le vicende amministrative locali anche attraverso il Magazine comunale, ha voluto complimentarsi con l’Amministrazione per l’attività svolta e l’impegno profuso per il bene della comunità: “Noto con piacere che è un governo composto soprattutto da giovani, giovani che però sanno lavorare bene e infatti i frutti di questo lavoro sono sotto gli occhi di tutti. Tornare a San Marco e trovarla pulita, ordinata, accogliente e ben tenuta, mi riempie di orgoglio e di felicità. Porto con me a Johannesburg l’immagine di una San Marco che sta migliorando sempre di più”.

Erano presenti all’incontro anche il segretario comunale Franco Gallo, l’assessore alla Cultura Antonio Ferraiuolo, l’assessore all’Ambiente Alessandro Grieco, alle Politiche Sociali Mimmo Vagliviello, i consiglieri comunali Giovanni Carozza, Aniello Di Maio e Maria Di Blasio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico