San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Anziani in bici investito davanti all’hotel Serenella

 SAN NICOLA LA STRADA. Un settantenne in bici finisce sotto le ruote di una Volkswagen e, per la serie “lassù qualcuno mi ama”, se la cava con poco.

Poteva finire, infatti, in maniera molto diversa la disavventura capitata al settantenne Vincenzo Pappalardo, residente al Parco Speranzas di San Nicola la Strada. Sabato mattina era andato all’hotel Serenella in sella alla sua bici. Verso le ore 10.30, la inforca di nuovo per tornarsene a casa.

Deve attraversare il Viale Carlo III, notoriamente sempre caotico e di sabato lo è ancora di più. Giunto a metà carreggiata – il viale ha due strisce continue – viene in collisione con la Volkswagen guidata dal sannicolese Vincenzo Brancaccio, ventitreenne, che proviene dal Parco Sccac e sta per immettersi, in direzione verso Caserta, quindi il suo lato di marcia, sul viale Carlo III. L’urto è inevitabile anche perché il giovane sta controllando che dal suo lato di guida non ci fossero auto in avvicinamento. Pappalardo finisce rovinosamente sul selciato, mentre la bici si infila sotto il muso della parte anteriore dell’auto. L’uomo viene immediatamente soccorso dal giovane automobilista ed anche da alcuni passanti che hanno assistito all’incidente. L’uomo, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118, viene aiutato a rialzarsi, ma ha del sangue che esce dal naso ed il volto tumefatto per aver sbattuto per terra. Visto che riesce a camminare, i soccorritori lo fanno sedere sull’erba del giardino dell’hotel Serenella.

Pappalardo, comunque lucido, si preoccupa di come dare a comunicare alla consorte di essere rimasto vittima di un nuovo incidente dopo quello occorsogli la settimana prima. In quei momenti sopraggiungono alcuni conoscenti dell’anziano che si trovavano a passare per caso. Viene subito avvisato il figlio dell’uomo per avvisarlo e tranquillizzarlo circa lo stato di salute del padre. Il giovane alla guida dell’auto, nel frattempo, chiama il 118 e i vigili urbani di San Nicola La Strada.

Dopo pochi minuti giunge l’ambulanza che prende l’uomo e lo trasportano presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Marcianise, dove i sanitari di turno lo sottopongono a tutte le analisi di laboratorio e diagnostiche di rito. Sul posto giunge anche l’autovettura del Comando della locale Polizia Municipale, diretta dal Capitano Antonio Laurenza, per i rilievi del caso. Saranno proprio i vigili accorsi a stabilire la dinamica dell’incidente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico