San Marcellino

Anna Maria e Carmen lanciano “L’arte dell’unghia”

 SAN MARCELLINO. Tutto nasce quasi per gioco nel salone di Anna Maria Sagliocco, situato in una di quelle “zone di frontiera”, …

… in una strada divisa in due tra i Comuni di San Marcellino, e qui è la sede in Corso Italia, e la dirimpettaia di via Natale di Roma di Trentola Ducenta che rappresenta l’altra metà della strada. Ma mentre le idee delle mappe geografiche dividono, le idee del gruppo di lavoro che fa capo proprio ad Anna Maria per tutta l’estate sono state effervescenti.

Oltre a messe in piega, frangette, colori e via dicendo, grazie alla genialità di Carmen Nugnes, ventenne, con un diploma di estetista, ma anche un’esperienza scolastica al Liceo Artistico di Aversa, che collabora con la Sagliocco, ecco che nasce “l’arte dell’unghia”, così come ama definirla proprio Carmen. In pratica decorazioni con smalti multicolori sulle unghia delle clienti, non semplici pennellate e via, ma veri e propri piccoli capolavori, con strisce, fiorellini, piccoli disegnini quasi microscopici. Il tutto fatto con tratto sicuro e preciso, senza sbavature e considerando le scelte cromatiche e grafiche della cliente.

 All’inizio sembrava un semplice gioco, tanto per divertirsi, ma la cosa alle varie signore e signorine che affollano il locale (me compresa) è piaciuta ed il gioco è diventato un fenomeno, un vero e proprio diversivo di un’estate troppo calda ed afosa, ravvivata dalla freschezza di questa idea. Ora Carmen pensa ad un vero e proprio album di proposte con unghie dipinte a seconda delle esigenze per matrimoni, comunioni, feste di compleanno, fidanzamenti, in pratica disegni e decorazioni particolari per ognuna delle necessità, ma anche collegate all’umore della proprietaria delle unghie, un modo in pratica per leggere non più nel cuore, cosa alquanto difficile, ma attraverso i colori ed i disegni delle unghie, il particolare stato d’animo della signora o signorina e quindi agire di conseguenza.

Anna Maria rilancia, promettendo che seguiranno altre novità, sempre nel campo del “beauty” e c’è da crederle. Comunque un qualcosa da provare, senza dubbio alcuno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico