San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

L’attaccante del Napoli Denis a San Felice

German Denis e il sindaco Pasquale De LuciaSAN FELICE A CANCELLO. I campioni dello Sport alla festa della Divina Provvidenza organizzata dal comitato dei Padri Barnabiti di San Felice a Cancello presieduto da padre Giovanni Nitti.

Ospite d’onore l’attaccante del Napoli German Denis, con lui l’ex capitano Giuseppe Bruscolotti, la campionessa olimpica di pallanuoto Melania Grego, la nuotatrice Luisa Striani, il giornalista Rai Salvatore Biazzo, il presidente regionale Avis Leonardo De Rosa e naturalmente il sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia.

Apertura con il botto per questa seconda edizione cominciata giovedì sera con il convegno sullo Sport nella formazione umana e cristiana, diretto proprio da padre Giovanni Nitti che sul palco indossava una maglia del Napoli. Denis ha salutato il pubblico per rispettare il silenzio stampa imposto dalla società, ma l’attaccante è stato letteralmente preso d’assalto dai cacciatori d’autografi.

 Il sindaco De Lucia, nel ringraziare Padre Nitti per il suo contributo, ha dichiarato: “Le istituzioni, la famiglia, la scuola in collaborazione con la Chiesa e l’associazionismo devono cooperare per recuperare i sani valori che pongono l’uomo al centro di tutto, e lo Sport si inserisce in questo contesto. Noi abbiamo il dovere di ascoltare la gente e mettere al centro i valori della cristianità”.

Successivamente i campioni dello Sport, Denis in testa, sono stati omaggiati con il premio Azzurro Doc edizione 2009, offerto da Gennaro Perrotta responsabile di Azzurro Sport.

La Festa della Divina Provvidenza continuerà fino a domani sera con un programma molto ricco e ben orchestrato dal comitato di cui fanno parte anche: Raffaele De Lucia, Carmine Ferrara, Luciano Iadaresta, Maurizio Delle Cave, Clemente Morgillo, Carmen Affinita, Ida De Simone e Michele Perrotta.

Sabato sera l’esibizione della Centro Internazionale di Danza L’Etoile di Giusy De Lucia e Maria Pesce. Domenica si chiude con la processione parrocchiale alle 16 e 30, mentre alle 21 e 30 ci sarà l’atteso spettacolo dell’orchestra MareLuna.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico