Italia

Varese, uccide il nonno: fermati 20enne e sua madre

 BUSTO ARSIZIO. Christian Palatello, 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Busto Arsizio con l’accusa di aver ucciso suo nonno, Giuseppe Sporchia, e di aver ferito gravemente la nonna.

Il fatto di sangue è avvenuto nella tarda serata di domenica, a Borsano, una frazione di Busto Arsizio. Da quanto si è appreso, il giovane avrebbe colpito i congiunti con un corpo contundente che però ancora deve essere trovato.

Ignote per ora le motivazioni che hanno spinto il 20enne a compiere il folel gesto, anche se si ipotizza che alla base ci sarebbero dissidi familiari.

Oltre al giovane, sono state fermate altre due persone, tra le quali sua madre, che ha precedenti e che è stata condotta con il figlio nella caserma dei carabinieri di Busto per essere interrogata. La donna ferita invece è stata ricoverata all’ospedale cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico