Italia

Reggio Calabria, giovane morto in una sparatoria

PoliziaREGGIO CALABRIA. Una sparatoria è avvenuta nella tarda serata di domenica a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, nella quale un giovane di 20 anni, Antonio Morano, incensurato, è stato ucciso.

Un altro giovane, Salvatore Celini, 19, anch’egli incensurato, è rimasto gravemente ferito.

Gli agenti del Commissariato di polizia di Gioia Tauro stanno accertando la dinamica e le cause che hanno determinatoil fatto di sangue.

Morano è stato raggiunto da diversi colpi di pistola alla testa, ed è morto all’istante, mentre Celini ha riportato una ferita alla regione mandibolare. I due non sono considerati vicino ad ambienti criminali. Nel momento della sparatoria, stavano conversando con altri coetanei in una strada della periferia di Rosarno.

I proiettili, secondo i primi rilievi, sarebbero stati esplosi da una pistola automatica, ma sono in corso accertamenti sui bossoli trovati sul posto per verificare il tipo e la quanità delle armi usate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico