Italia

Ghedini: “Berlusconi non è né porco né impotente”

Berlusconi e GhediniROMA. In un’intervista al Corriere della Sera,Niccolò Ghedini,deputato del Pdl e avvocato di Silvio Berlusconi, affronta l’argomento riguardante la denuncia presentata dal premier contro il quotidiano l’Unità per battute sulla sua presunta impotenza.

“Stavolta ci siamo mossi per una pura questione di principio. Un giornale, vale a dire l’Unità, non può scrivere che una persona è impotente, è un maiale, senza aspettarsi che poi la persona accusata si dispiaccia, e reagisca”, sostiene Ghedini nell’intervista di Fabrizio Roncone, il quale aizza l’interlocutore sostenendo che, proprio per via della presa di posizione del Cavaliere, adesso tutta la stampa italiana (e non solo) parla dei suoi presunti problemi. Ma Ghedini sottolinea che Berlusconi non ha alcun tipo di problema e che “è stata l’Unità a tirar fuori i problemi di erezione di Berlusconi”.

L’avvocato sostiene, inoltre, che in aula i detrattori di Berlusconi dovranno fornire prove certe relativamente alla sua presunta impotenza e che a sua volta il premier “è pronto ad andare in aula a spiegare che non solo non è un gran porco, ma nemmeno impotente”.

Ghedini conclude spiegando che la denuncia ai danni dell’Unità non è una mossa politica ma è una mossa dettata “dal puntiglio, dall’orgoglio. E perché mai, mi risponda lei, allora, perché mai Berlusconi non dovrebbe poter spiegare a venti milioni di italiani, suoi affezionati elettori, che è perfettamente funzionante?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico