Italia

E la D’Addario sfida il premier: “Confrontiamoci pubblicamente”

Patrizia D'AddarioROMA.“Invito Berlusconi ad un confronto pubblico sia sulle nostre vicende specifiche sia più in generale sui rapporti uomo-donna, sulle tecniche di conquista, sul sesso ed il potere”.

Patrizia D’Addario, la escort barese nota per aver trascorso la notte dell’elezione di Barack Obama a palazzo Grazioli con il presidente del Consiglio, risponde alle dichiarazioni di ieri avanzate da Berlusconi nella conferenza stampa di ieri con Zapatero. Il premier, infatti, rispondendo ad una domanda del giornalista di El País, ha fatto riferimento ad una donna che ha “attentato” alla sua persona “per creare artatamente uno scandalo”, minacciando un’azione legale che dovrebbe portare ad una “condanna di diciotto anni”.

In questi giorni la D’Addario è sbarcata al Lido di Venezia, in occasione del festival del cinema,assieme ad una troupe della televisione australiana. A Barcellona, tra due settimane, la aspettano una televisione spagnola e un servizio fotografico con intervista per “Q8” in cui Patrizia poserà con abiti Dior e Dolce&Gabbana. Insomma, i tempi da semplice escort da mille euro a notte sono ormai un ricordo per la D’Addario. Grazie al “mandrillo” Silvio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico