Italia

Droga nella capitale, 18 arresti tra writer e rapper romani

 ROMA. I carabinieri della compagnia Roma San Pietro hanno notificato 18 ordinanze di custodia cautelare nell’ambito di un’operazione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Dalle prime ore dell’alba più di cento carabinieri, coadiuvati da elicotteri e da unità cinofile, sono entrati in azione in molte aree semicentrali e periferiche della vapitale. Quasi tutti gli indagati sono giovani legati al mondo dei “rapper”, dei “writer” e dei collettivi hip pop romani.

Tra gli arrestati una coppia di coniugi che avevano in casa una vera e propria piantagione di marijuana, con piante alte anche un metri e mezzo.

L’attività di indagine è durata un anno ed è stata condotta dai carabinieri della stazione Porta Cavalleggeri, che finora hanno sequestrato dieci chili di sostanze stupefacenti, tra hashish, marijuana e cocaina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico