Italia

Afghanistan, Napolitano: “Importante il sostegno dell’opposizione”

Giorgio NapolitanoROMA. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha accolto l’invito di Pierferdinando Casini ed è intervenuto con una nota sulla questione Afghanistan.

“Il larghissimo sostegno dell’opinione pubblica e delle forze politiche all’impegno di militari italiani in missioni di pace all’estero, condiviso dalle forze fondamentali dell’opposizione– sostiene il capo dello Stato – è un dato rilevante e importante, che non può essere scalfito da episodi di becera e indegna contestazione ai quali non può essere attribuito alcun peso e rilievo effettivo”.

Inizia così la nota stampa diffusa dal Quirinale nella quale Napolitano sostiene la presa di posizione dell’opposizione contestata, invece, dal presidente del consiglio Silvio Berlusconi: “All’onorevole Casini posso confermare – continua Napolitano – che nei miei, anche recenti, incontri con Capi di Stato e di governo e con rappresentanti della comunità internazionale, ho sempre messo in luce l’importanza del larghissimo sostegno dell’opinione pubblica e delle forze politiche all’impegno di militari italiani in missioni di pace

all’estero. Questo sostegno, – aggiunge – di cui sono state parte integrante le forze fondamentali dell’opposizione, anche in occasione di importanti votazioni in Parlamento, si è tradotto in generale commosso e rispettoso omaggio, da ultimo, ai sei nostri caduti in Afghanistan e in affettuosa, solidale vicinanza alle loro famiglie.

È questo un titolo di vanto per l’Italia, – conclude Napolitano – che ho sempre prospettato ai miei interlocutori stranieri, in piena sintonia con i responsabili della politica estera del governo partecipanti agli incontri da me tenuti. E si tratta di un dato rilevante e importante, che non può essere scalfito da episodi di becera e indegna contestazione ai quali non può essere attribuito alcun peso e rilievo effettivo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico