Home

Il “somaro” Valentino domania al Gp di San Marino

Valentino Rossi Valentino Rossi conquista il Gp di San Marino, dominando la gara sul tracciato di Misano. Il campione del mondo, partito in pole in sella alla sua Yamaha, ha preceduto il compagno di squadra-rivale, lo spagnolo Jorge Lorenzo.

In terza posizione la Honda dell’altro spagnolo, Dani Pedrosa. Rossi, al sesto successo stagionale e al 103esimo della carriera, consolida il primato nella classifica generale. A quattro gare dal termine del campionato, il pilota di Tavullia ha 237 punti, 30 in più rispetto a Lorenzo.

“Questo si può considerare un weekend perfetto, dedicato a tutti quelli che erano qua a fare il tifo” ha detto Rossi al termine della gara. Un riscatto quello a Misano per il campione pesarese dopo la caduta a Indianapolis. “Sono stato un somaro” aveva detto in quell’occasione Rossi, che poi ha sfoggiato sul circuito di San Marino un nuovo casco che raffigura “Ciuchino”, uno dei personaggi del film “Shrek”. “A Indianapolis ho fatto un brutto errore che non mi aspettavo. Era importante tornare al vertice con una prova di forza” ha detto Rossi a fine gara. “È stato un grande weekend, abbiamo lavorato benissimo: sono stato davanti in tutte le sessioni e ho vinto la gara”, ha aggiunto ai microfoni di Italia 1.

Lorenzo deve accontentarsi del secondo posto. “La verità è che lui è stato molto bravo. – ha spiegato riferendosi a Rossi -Il secondo posto era molto importante. Ho provato a fargli pressione. Pedrosa mi ha rallentato, ma oggi era duro battere Valentino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico