Home

Fiorentina, Andrea Della Valle lascia la presidenza viola

Andrea Della ValleFIRENZE. Alla fine ha deciso di lasciare Andrea Della Valle e, in collegamento video, ha annunciato le sue dimissioni.

A conclusione del Consiglio di Amministrazione, svoltosi a Firenze questa mattina, i consiglieri Giovanni Montagna e Paolo Panerai hanno annunciato che è stata accettata la decisione di Della Valle ma non è stato nominato nessun sostituto poiché le funzioni passeranno nella mani del vicepresidente Mario Cognigni.

Dopo il fallimento della società gestita da Vittorio Cecchi Gori, è finita anche l’era Della Valle con i fratelli Andrea e Diego che avevano riportato la squadra viola dalla serie C2 alla serie A. Pur lasciando la presidenza i Della Valle restano proprietari della società: i motivi della decisione, che era comunque nell’aria, verranno illustrati in un comunicato che la società diramerà nelle prossime ore.

Il Cda del club gigliato ha diffuso un comunicato stampa in cui afferma: “Un ringraziamento al sindaco Matteo Renzi e all’ amministrazione comunale – recita il documento – per la rapidità con la quale hanno affrontato i problemi inerenti alla Cittadella Viola. Sarà premura delle persone delegate dal Consiglio instaurare i rapporti necessari per valutare nei dettagli il progetto. I grandi investimenti necessari saranno da noi messi a disposizione e nulla costeranno al contribuente fiorentino. La Cittadella viola, teniamo a precisare per la chiarezza di tutti, non è un regalo che il Comune di Firenze fa alla Fiorentina, noi crediamo che sia una grande opportunità per la Città di Firenze. per i milioni in più di turisti che potrà portare e per i numerosi posti di lavoro che potrà creare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico