Gricignano

Il Pd casertano accoglie le dimissioni di Lettieri dal partito

Enzo Iodice GRICIGNANO. Il Partito Democratico provinciale accoglie la scelta del sindaco. “Prendiamo atto – dichiara il segretario provinciale Enzo Iodice – della tempestiva decisione del primo cittadino …

… e ci auguriamo che possa dimostrare in sede giudiziaria la sua completa estraneità ai fatti contestati, fugando ogni dubbio”. Iodice poi sottolinea: “Il Pd in provincia di Caserta è impegnato in prima fila in una battaglia di legalità che non fa registrare mezze misure, ma è condotta con rigore in ogni circostanza, soprattutto di fronte ad accuse di estrema gravità. Il lavoro politico del partito – aggiunge – è innanzitutto teso ad arginare qualunque forma di commistione tra politica, istituzioni e criminalità. Anche laddove ci siano situazioni di solo sospetto prenderemo sempre decisioni chiare, in direzione di una scelta di campo netta a favore della legalità”.

Sulla vicenda interviene anche l’onorevole Pina Picierno, responsabile nazionale Legalità del Pd: “Il fatto che per l’ennesima volta la magistratura sia chiamata a pronunciarsi in merito ad un presunto intreccio fra politica e camorra ci induce a riflettere in modo ancora piùdeciso sulla necessità di rinnovare l’impegnopreso dal Pdcon unaposizione netta contro il potere della criminalità organizzata. Il Partito Democratico, che fonda la sua esistenza sui principi della legalità e dell’etica,ha il dovere di dire sempre da cheparte sta, senza se e senza ma, per evitarequellazona grigia che ostacola il riscatto invocato dalla provincia di Caserta”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti https://t.co/MTxlXnQXBR

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri https://t.co/tu6KC7pMtc

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto - https://t.co/ezs7jenj01

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti - https://t.co/fRJLAt5J8Y

Condividi con un amico