Esteri

Venezuela, ucciso oppositore di Chavez

Lluvane AlvarezCARACAS. Lluvane Alvarez,dirigente del partito socialcristiano Copei e sindaco di Coloncito, nello Stato venezuelano di Tachira, all’opposizione del governo di Hugo Chavez, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco.

Secondo alcune fonti, Alvarez stava tornando a casa quando un uomo lo ha fermato davanti alla sua abitazione. I due avrebbero discusso e sarebbe partito uno sparo. La moglie del sindaco avrebbe assistito all’omicidio dal balcone della residenza.

Un episodio cheha causato forti proteste nella zna, tanto che gli abitanti hannooccupato la strada e impedito il passaggio della salma di Alvarez durante i funerali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico