Esteri

Turchia, grave alluvione ad Istanbul: almeno 28 morti

 ISTANBUL (Turchia). Piove ininterrottamente in Turchia e il bilancio dei morti continua ad aggravarsi.

Fino ad oggi i vigili del fuoco e gli uomini della protezione civile hanno recuperato 28 cadaveri nella zona della regione europea alle porte di Istanbul. Venti vittime si trovavano vicino a una stazione di rifornimento a Halkali ed alcuni erano rimasti intrappolati nelle loro auto lungo le principali arterie della città. Altri corpi sono stati ritrovati in un posteggio di tir a Ikitelli, quartiere tra i più colpiti dall’alluvione.

Nelle zone dove la pioggia non ha dato tregua sono stati allestiti dei centri di accoglienza per gli sfollati dove verranno distribuiti pasti caldi e coperte. Ma molti sono ancora i dispersi e si sono attivati anche gli uomini dell’esercito per le ricerche e per gli aiuti agli sfollati.

Il prefetto Muammar Guler ha invitato a mantenere la calma e a muoversi il meno possibili, spiegando che la Basýn Ekspres yolunu, la strada a scorrimento veloce che porta all’aeroporto di Istanbul, sarà isolata almeno fino a giovedì perché completamente allagata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico