Matese

Nuovo anno scolastico, Pdl: “Cominciamo male”

 PIEDIMONTE. “L’apertura dell’anno scolastico ha dato il segno tangibile di tutta l’inefficienza dell’amministrazione Cappello che da sempre denunciamo”. Lo afferma il coordinamento cittadino del Pdl.

“Chi, – continuano i berlusconiani – ieri mattina, ha avuto la sfortuna di dover usare l’automobile per entrare od uscire da Piedimonte si è trovato in una situazione a dir poco allucinante: file di auto in entrata che si allungavano sulla ex SS158 sino alla stazione di servizio Testa, una ininterrotta colonna in uscita che si snodava dalla stazione sino alla villa comunale. Le difficoltà dovute alla concomitanza dell’apertura dell’anno scolastico, delle avverse condizioni meteorologiche e del mercato settimanale sono state moltiplicate in modo esponenziale dall’incapacità dell’amministrazione Cappello, di dare una risposta soddisfacente alle ordinarie problematiche del traffico che sono state più volte oggetto di specifiche interrogazioni da parte dei nostri consiglieri di minoranza”.

“Ciliegina sulla torta, – continua il Pdl – risulta essere la chiusura del ponte in località Epitaffio, notevole valvola di sfogo per il traffico in entrata ed uscita da Piedimonte, per lavori che sono, inspiegabilmente, fermi da settimane e che invece sarebbe stato certamente necessario ed opportuno concludere prima dell’apertura dell’anno scolastico. Non solo, nulla ha fatto l’amministrazione Cappello per risolvere i problemi del traffico, ma non concludendo in tempi brevi i lavori del ponte all’Epitaffio, li ha aggravati. Così come nulla ha fatto l’amministrazione Cappello per risolvere in modo adeguato il problema del randagismo, anche questo più volte denunciato dai consiglieri comunali di minoranza, che tanto disagio crea alla cittadinanza specialmente di alcune zone della città”.

“Questo – concludono dal coordinamento del Popolo della Libertà – è il ritorno ai fasti di civiltà del passato dopo gli anni di degrado delle amministrazioni di centro destra, tanto lamentati nei comunicati dell’amministrazione? A noi sembra che, purtroppo per i cittadini di Piedimonte, i fasti del passato rivivano unicamente nella fantasia ‘storica’ dei membri dell’amministrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico