Caserta

Petteruti vara la nuova giunta

Nicodemo Petteruti CASERTA. Il sindaco Nicodemo Petteruti ha varato la nuova giunta. Gianfranco Alois è stato riconfermato vicesindaco, ma lascia i Lavori pubblici per le Attività produttive.

Ad Ubaldo Greco i Lavori pubblici, a Gianfranco Fierro le Politiche sociali, ad Arturo Gigliofiorito Turismo, marketing territoriale, verde pubblico, per Giuseppe Casella conferma alla Pubblica istruzione, Antonio Ciontoli riconfermato alla Mobilità e alla Qualità della vita, Ferdinando Piscitelli, dell’Italia dei Valori, riconferma allo Sport, a Biagio Esposito il Personale, relazioni sindacali, cimiteri, a Giovanni Marrone il Bilancio, Fondi comunitari e Patrimonio.

Tra le new entry, Domenico Moccia, già capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Afragola, a cui va l’Urbanistica; Laura Mastellone, docente universitaria, con delega ad Ambiente e politiche energetiche; Paola Servillo, già assessore alla Cultura al Comune di Santa Maria Capua Vetere e organizzatrice del Settembre al Borgo, tecnico in quota Pd, con delega alla Cultura, spettacoli e comunicazione; Pasquale Corvino, già capogruppo del Partito socialista, con delega agli Affari generali, Servizi elettorali e Trasparenza; Mimmo Pascarella, segretario provinciale del Pdci, che entra in giunta con un patto federato tra il suo partito e Rifondazione comunista, con deleghe alle Politiche del lavoro, Pari opportunità e immigrazione.

Lasciano gli esponenti del Pd Luigi Del Rosso ed Edoardo Oliva, i socialisti Ciro Carnevale, la rifondina Adriana D’Amico e l’indipendente Aniello Natale.

Nel dettaglio tutte le deleghe:

Gianfranco Alois (Vicesindaco): Attività commerciali, produttive e artigianali – Pubblicità, impianti pubblicitari, affissioni.

Giuseppe Casella: Pubblica istruzione ed edilizia scolastica – Asili e scuole materne – Diritto allo studio – Invalidi civili.

Antonio Ciontoli: Politiche della mobilità, trasporti e parcheggi – Polizia Municipale – Manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade e Global Service – Qualità della vita e Tempi della città – Reggia.

Pasquale Corvino: Affari generali – Rapporti istituzionali – Ricerca scientifica e innovazione tecnologica – Attuazione del programma – Modifiche statutarie e regolamentari – Trasparenza – Servizi demografici – Servizi elettorali.

Biagio Esposito: Gestione del personale e relazioni sindacali connesse – Decoro e Arredo Urbano – Accertamento e gestione di azioni manutentive minori e di pronto intervento – Cimiteri.

Gianfranco Fierro: Servizi alla persona e alla comunità – Politiche sociali e della solidarietà – Politiche di sostegno ai soggetti diversamente abili. Rapporti con le associazioni.

Arturo Gigliofiorito: Turismo e marketing turistico – Fiere e mercati – Manutenzione ordinaria e straordinaria della Pubblica Illuminazione – Realizzazione e gestione di parchi e giardini – Global service del Verde – Riforestazione.

Ubaldo Greco: Lavori pubblici e Opere pubbliche – Manutenzione impianti tecnologici – Manutenzioni, conduzione e gestione tecnico/amministrativa degli immobili comunali a conduzione specifica.

Giovanni Marrone: Finanze, Tributi, Bilancio e Programmazione finanziaria e negoziata – Acquisizione, Gestione finanziaria e Rendicontazione di fondi regionali, nazionali, europei e privati – Demanio e patrimonio – Dismissioni e Acquisizioni immobiliari.

Maria Laura Mastellone: Ecologia e Ambiente – Nettezza Urbana – Impiantistica per i rifiuti solidi urbani – Cave e attività estrattive – Energia e nuove fonti energetiche – Servizi di pulizia degli immobili comunali.

Francesco Domenico Moccia: Urbanistica. Assetto e pianificazione del territorio.

Domenico Pascarella: Politiche per le pari opportunità – Partecipazione alla vita pubblica locale dei cittadini dell’Unione Europea e degli stranieri regolarmente soggiornanti – Politiche giovanili – Politiche del lavoro – Rapporti con i Sindacati – Politiche per la Formazione – Politiche per la Casa – Rapporti con Iacp.

Ferdinando Piscitelli: Politiche sanitarie e di igiene pubblica – Rapporti con le istituzioni sanitarie pubbliche e private – Politiche dello sport e attrezzature sportive – Protezione civile – Randagismo.

Paola Servillo: Cultura e spettacolo – Beni culturali e monumentali – Riordino degli archivi – Biblioteche civiche – Memoria della città – Rapporti con l’università – Comunicazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico