Caserta

Mariniello (Pdl): “A Caserta ultimo colpo del bassolinismo”

Gianmario MarinielloCASERTA. “La nuova giunta Petteruti certifica la crisi del centrosinistra casertano, con tanto di candelina sulla torta: con la nomina del professor Moccia alla guida dell’assessorato all’Urbanistica del Comune di Caserta assistiamo al colpo di coda del bassolinismo”.

Lo afferma in una nota il vicecoordinatore regionale del Pdl, Gianmario Mariniello. “Il professor Moccia, – continua Mariniello – sconfitto anche ad Afragola, la sua città, alle ultime comunali, viene ripescato per magia al Comune di Caserta. E’ un’offesa ai casertani e al buon senso. L’impero di Bassolino – conclude il vice coordinatore dei berlusconiani – sta crollando e gli amici del Pd non se ne rendono conto. Con le regionali di marzo sarà tutto finito”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Spaccio di droga sul litorale domizio: pusher africano arrestato a Pescopagano - https://t.co/Y1G3EMQmRD

Maddaloni, irrompe nel bar Lithium e aggredisce clienti e titolare - https://t.co/YSymvC8CrE

Casapesenna, roghi tossici: De Rosa chiede meno protagonismo e più cooperazione - https://t.co/N7GsIvT05h

Condividi con un amico