Caserta

Maestri del Lavoro, intesa con la Luiss

 CASERTA. Saranno la Facoltà di Scienze Ambientali della Seconda Università di Napoli e Confindustria Caserta i testimonial della firma dell’accordo quadro che sarà sottoscritto tra la Federazione Maestri d’Italia e la Luiss, Libera Università Internazionale studi sociali di Roma.

La cerimonia è prevista a Roma in via Romania alle ore 15 di mercoledì 23 settembre alla presenza del preside Paolo Vincenzo Pedone ed una significa rappresentanza del gruppo scuola lavoro di Caserta nonché del consolato di Roma a cui alcuni insigniti casertani hanno aderito. A firmare il documento saranno il presidente della Luiss Pier Luigi Celli ed il presidente della Federazione dei Maestri del Lavoro Gianluigi Diamantini. Si tratta, in assoluto, del secondo accordo che il massimo vertice organizzativo degli insigniti dal presidente della repubblica sottoscrive con un ateneo, grazie all’apporto fattivo del gruppo casertano scuola-lavoro e del mdl Mauro Nemesio Rossi, componente dell’apposita commissione nazionale che ha suggerito le svolte più significative a tutta l’organizzazione territoriale della federazione.

“Si tratta di un evento significativo ed innovativo – ha commentato Gianluigi Diamantini – con questo protocollo, la prestigiosa università di Confindustria indirizzerà i nostri iscritti ad essere più presenti nella società e nel mondo della scuola e delle università. Di contro noi forniremo all’ateneo le esperienze maturate sui posti di lavoro rappresentate dal bagaglio di conoscenza che ogni stella al merito si porta dietro”.

La collaborazione tra le due prestigiose istituzioni, è finalizzata a promuovere significative iniziative, con particolare riferimento alla ricerca ed alla formazione in servizio connessa al miglioramento della qualità del sistema formativo, all’assunzione di nuovi compiti e responsabilità, allo sviluppo professionale. In sintesi la Luiss e la Federazione intendono collaborare direttamente, negli ambiti: della Formazione; Orientamento allo studio universitario; Orientamento al mondo del lavoro con incontri con Maestri del Lavoro che hanno occupato posti dirigenziali ed operativi nelle industrie di appartenenza; Promozione nelle scuole delle opportunità offerte dalla Luiss al fine di dare alla stessa una maggiore base per la selezione di studenti di eccellenza; Far conoscere attraverso i Consolati esteri dei Maestri del Lavoro la Luiss e trovare occasioni di scambio culturale con altre università; Seminari e Convegni congiunti da tenersi su tutto il territorio nazionale, istituzioni di Borse di Studio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico