Caserta

Il sindaco vieta di fumare nei parchi giochi

Nicodemo Petteruti CASERTA. Il sindaco Nicodemo Petteruti ha emesso un’ordinanza che vieta il fumo nei parchi giochi e nelle aree a verde del territorio comunale.

L’ordinanza, la numero 58 protocollata con il numero 81883, è volta ad “adottare idonee misure per garantire una più libera e salutare fruizione soprattutto da parte dei bambini delle aree verdi con particolare necessità per quelle attrezzate a parco giochi, nonché il recupero di spazi liberi dal fumo in particolare nell’interesse della salute dei non fumatori”.

L’unica eccezione prevista nell’ordinanza è per quelle aree verdi “immediatamente adiacenti a sedi associativa, purché utilizzate da soggetti di maggiore età”. Le sanzioni per chi viola l’ordinanza vanno da 25 a 500 euro. In Campania, Caserta è la seconda città dopo Napoli a dotarsi di un divieto per chi fuma anche all’aperto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico