Casaluce

Incendi in periferia, incontro Casaluce-Frignano

Via PoponeCASALUCE. Nella tarda mattinata di venerdì si è tenuto un incontro tra le rappresentanze dei comuni di Casaluce e Frignano per affrontare la questione degli incendi in località “Popone”, zona di campagna al confine tra i due territori e spesso teatro di incendi dolosi di rifiuti.

Nei giorni scorsi, l’assessore casalucese all’urbanistica Giuseppe Di Martino aveva accusato il sindaco di Frignano, Lucio Santarpia, di disinteressamento sul grave problema. Fino alla riunione di venerdì in cui il sindaco Santarpia, dopo un sopralluogo effettuato sull’area assieme al sindaco di Casaluce, Ranì Pagano, e ad un responsabile dell’Articolazione territoriale Ce2, si è impegnato a far eliminare i rifiuti depositati lungo la strada di confine.

Inoltre è stata disposta la chiusura del luogo, inlocalità Popone, che in precedenza era stato sottoposto a sequestro e che successivamenteera stato riaperto da ignoti.

I due sindaci hanno effettuato il sopralluogo anche su via Lemitone, secondo tratto, presso l’Asse Mediano, dove il sindaco Santarpia si è impegnato a rimuovere i rifiuti giacenti sul lato della strada di competenza di Frignano. Entrambi i sindaci, in presenza degli assessori, infine,si sono impegnati a vigilare rispettivamente ognuno sul proprio territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico