Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

La “Giovane Italia” di Casale alla festa nazionale di Roma

I ragazzi della GI di Casale col ministro Giorgia MeloniCASAL DI PRINCIPE. Come nelle passate edizioni anche quest’anno una nutrita presenza di giovani della nostra provincia ha preso parte ad “Atreju”, la festa nazionale della “Giovane Italia”, …

… il movimento giovanile del Popolo della Libertà, svoltasi nella magnifica cornice del Parco del Celio in Roma nello scorso fine settimana. Presente fra gli altri anche una delegazione del circolo cittadino di Casal di Principe che ancora una volta si conferma come uno dei circoli più attivi ed operosi di Terra di Lavoro. I giovani del circolo di Casale guidati dal coordinatore Salvatore Schiavone hanno partecipato ai lavori dei convegni di sabato e domenica e in particolare hanno fatto sentire la loro presenza in occasione del dibattito dedicato al ruolo delle nuove generazioni nella lotta all’illegalità.

Igiovani del Pdl, a nome dell’intera comunità giovanile casalese, hanno voluto ringraziare il governo Berlusconi per l’immenso impegno profuso nella lotta contro la criminalità organizzata in provincia di Caserta donando al ministro della Giustizia Angelino Alfano una maglietta con la scritta “Casal di Principe – Città di Don Peppe Diana”, maglietta che era stata gentilmente offerta dalla locale società calcistica Real Casale e dal suo presidente Angelo Ferraro.

“Non potevamo mancare a quello che oramai è divenuto l’avvenimento politico più importante per tutti noi giovani del Popolo della Libertà, è sempre una magnifica esperienza partecipare ad Atreju, un’esperienza di vita ma soprattutto di comunità vissuta come sempre all’insegna dei valori e degli ideali della Giovane Italia”, hanno dichiarato in una nota i dirigenti della GI Casale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico