Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Diana chiede maggiore attenzione sulle problematiche giovanili

Costantino DianaCASAPESENNA. “I fatti di cronaca nera e di criminalità che da annimostrano incessantemente i mass-media hanno acceso i riflettori solo su di una piccolissima parte della gente dell’ agro-aversano, creandodi riflessouna sorta di discriminazione nei nostri confronti, sia dal punto di vista umano che lavorativo”.

Lo afferma il consigliere comunale di Casapesenna, Costantino Diana, in una mail inviataci in redazione, attraverso cui chiede maggiore attenzione verso i problemi che interessano da vicino i giovani dell’agro. “Questo handicap – continua Diana – è particolarmente patito da noi giovani che siamo combattutinel dire la nostra provenienza,combattuti di negare le nostre origini e di oscurare i nostri avi. Io orgoglioso delle mie origini mi pongo due domande, perchè i mezzi di comunicazione di massa non menzionano che i giovani di Casapesenna e dei paesi limitrofi le ataviche patologiegiovanili come il bullismo, l’alcolismo e droga che attanagliano l’intera Italia sono pressoché assenti? E perchè non si dice che ci sono moltissimi giovani universitari e professionisti ed altrettanti che imparano i più svariati mestieri? La mia risposta è forse chenon fa notizia, non crea audience in tv. In un periodo particolarmente duro per l’intera comunità mondiale noi giovani dobbiamo sopportare un fardello ancora più pesante e questo non è giusto perchè qualcuno diventerà più forte ma altri potrebbe perdesi percorrendo strade sbagliate. Come consigliere comunale di Casapesenna invito i ragazzi dei circoli e quelli dell’Acr (giovani in gamba che già da tempo coinvolgono i loro coetanei)a proporre eventi e riunioni come potrebbe essere la visione di un film,la letture di poesie,lo scambio di consigli tra universitari (con l’invito esteso ai docenti) e lo scambio di libri da farsi nel Centro Sociale creato proprio a tale fine. Spero di essere contattato su facebook o in altro modo per iniziare un rinnovamento e un riscatto che noi giovani abbiamo da sempre sposato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico