Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Campo sportivo impraticabile, risolve Ferraro

 CASAL DI PRINCIPE. Dopo una settimana di polemiche all’interno della squadra dove i calciatori si rifiutavano di allenarsi a causa delle pessime condizioni del terreno di giuoco, …

… e non ultimo la minaccia di non presentarsi alla partita amichevole in programma per giovedì 1 ottobre, alle 18.30, con la Boys Caivanese al comunale di Casal di Principe dove mancavano anche le reti delle porte stamani, è intervenuto il presidente onorario e il consigliere provinciale Sebastiano Ferraro. Con una squadra di operai, rullo e terra ha fatto il sospirato miracolo. I dirigenti, l’allenatore, unitamente al capitano Iaunese, ringraziano Ferraro che ha permesso la ripresa degli allenamenti e la disputa della gara con la Caivanese.

Per domani mattina è prevista la tracciatura del campo con le reti dietro le porte e montaggio di bandierine per il calcio d’angolo. In ultimo i calciatori hanno lanciato un appello a chi di competenzaaffinché uno stadio, che ha fatto la storia della provincia di Caserta negli anni ’90, non venga abbandonato a se stesso, anche perche c’è una scuola calcio, dai baby agli allievi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico