Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, si pentono Luigi Guida e Francesco Diana

Luigi GuidaCASAL DI PRINCIPE. Due elementi di spicco del clan dei casalesi decidono di collaborare con la giustizia. Si tratta di Luigi Guida, 53 anni, alias “’O ‘Ndrink”, originario del quartiere Sanità di Napoli, e Francesco Diana, trentenne di Villa Literno.

Un altro duro colpo, quindi, alla fazione guidata dal boss Francesco Bidognetti, alias “Cicciotto ‘e mezzanotte”, in carcere al 41bis, dopo i pentimenti dell’ex compagna Anna Carrino e del cugino Domenico Bidognetti. Guida era divenuto il reggente del gruppo Bidognetti dopo l’arresto del boss nel 1993.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico