Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, si pentono Luigi Guida e Francesco Diana

Luigi GuidaCASAL DI PRINCIPE. Due elementi di spicco del clan dei casalesi decidono di collaborare con la giustizia. Si tratta di Luigi Guida, 53 anni, alias “’O ‘Ndrink”, originario del quartiere Sanità di Napoli, e Francesco Diana, trentenne di Villa Literno.

Un altro duro colpo, quindi, alla fazione guidata dal boss Francesco Bidognetti, alias “Cicciotto ‘e mezzanotte”, in carcere al 41bis, dopo i pentimenti dell’ex compagna Anna Carrino e del cugino Domenico Bidognetti. Guida era divenuto il reggente del gruppo Bidognetti dopo l’arresto del boss nel 1993.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico